Storia

L’AMD Company, nasce nel 1986 da un’idea del Direttore artistico Stefano Sellati, primo ballerino e coreografo internazionale.

Al debutto uno spettacolo con artisti internazionali, “La Pelota” coreografie di Stefano Sellati e Regia di Maurizio Angeloni, prosegue poi con altri successi, come Eyes in the Dark, Six Murders. Ogni estate tourné estive con spettacoli leggeri con cantanti, cabarettisti, feste di piazza e teatri all’aperto. Alcune ospitate in trasmissioni televisive tra cui Raffaella Carrà.

Per un perodo che va dal 2002 al 2006 Stefano Sellati si dedica alla televisione per tre trasmissioni su RAI 2 ed una trasmissione sul canale principale della televisione spagnola, dove resta per un mese. Ma la passione di Stefano Sellati è il teatro, e riprende con le sue produzioni. La prima è “Six Murders”, a seguire “Ti Vedrò Ancora?” , “Boundles”. Grande successo al Teatro Auditorium di Roma con uno spettacolo sulla storia di Roma con cast di tutto rispetto composto da danzatori provenienti dal corpo di ballo di ballo del Balletto di Roma.

Per questo spettacolo si avvale della preziosa collaborazione della maestra Simona De Nittis, maitre de ballet nonché assistente della compagnia di Raffaele Paganini. Stefano Sellati decide che è giunto il momento di trasformare uno dei suoi Musical messi in scena ogni anno con gli allievi della formazione, in un Musical per la compagnia, “Il Regno di Zock” , decretando un notevole successo replicato più volte al Teatro San Raffaele di Roma. Attualmente sta lavorando ad una nuova produzione “ Villa Maestri”.